MISURE REGIONALI/NAZIONALI PRO-VI PROGETTI DI VITA INDIPENDENTE

Pubblicato il 10 maggio 2022 • Giovani , Servizi , Sociale

Possono accedere al PRO.VI le persone con disabilità residenti nei 61 Comuni dell’Ambito di Lodi:

maggiorenni, la cui disabilità non sia determinata da naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità;

• che siano in grado di esprimere il proprio desiderio di vita autonoma;

• che si trovano nell’impossibilità di intraprendere un percorso di vita indipendente per ragioni economiche, abitative o connesse a dinamiche familiari, che vivono sole o con scarso supporto familiare in tutte le aree di vita o ancora alle famiglie di persone con disabilità con genitori anziani o con un solo genitore caregiver

Azioni Finanziabili:

assunzione di assistenti personali che consentano alle persone disabili di raggiungere la piena autonomia, anche in ambito sociale e relazionale spese sostenute per l'abitare in housing sociale, in cui il beneficiario vive l’esperienza da solo o con la propria nuova famiglia (spese di locazione, spese condominiali, spese utenze, adeguamenti strutturali per abbattimento barriere architettoniche); spese per co-housing sociale (forme di abitare condiviso); orientamento al lavoro per cui si prevedono le figure professionali del tutor e/o dell’educatore; attività sportive, culturali, relazionali per cui si prevedono le figure professionali dell’assistente familiare e/o dell’educatore Allegati

574-105-Avviso Pro.Vi
Allegato formato pdf
Scarica
574-105-Avviso Pro.Vi
Allegato formato pdf
Scarica